Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

6248Natale si avvicina. L'idea regalo indipendente

Espandi messaggi
  • Altreconomia
    7 dic 01:46
      Natale si avvicina. Regala l'informazione indipendente

      Problemi di visualizzazione? Prova a visualizzare la newsletter nel tuo browser.

      Cari amici,

      Natale si avvicina e così la corsa ai regali. Quale idea migliore, originale e preziosa se non un anno o più in compagnia dell'informazione indipendente (qui il sommario del nuovo numero di Altreconomia) o di un bel titolo della nostra casa editrice? Peraltro conviene a chi dona e a chi riceve: con l'offerta "Doppio", infatti, potete attivare due abbonamenti (uno per voi e uno come regalo, ad esempio) pagando il secondo la metà (40+20=60 euro).
      E con l'offerta “Natale 2017” avrete uno sconto del 30% per acquisti online di almeno 3 libri con il codice "natale3x30”Un suggerimento: il nostro Kakebo per cominciare al meglio il 2018.

      A proposito: a chi si accinge a fare acquisti o regali attraverso il nostro sito e vuole riceverli con corriere entro le festività natalizie, segnaliamo che il termine ultimo per fare gli ordini online è domenica 17 dicembre. Per la consegna postale, invece, il termine è anticipato per precauzione su tempi e puntualità del servizio (che non dipende da noi) all'11 dicembre.

      A presto,

      la redazione

      ---
      ---

      Le news da Altreconomia

      ---
      Spesa pubblica e scelte strategiche. Lo
spazio stretto tra debito e previdenza

      Spesa pubblica e scelte strategiche. Lo spazio stretto tra debito e previdenza

      Nel 2017, la spesa complessiva dello Stato ha toccato quota 879 miliardi di euro, in crescita del 6% rispetto all’anno precedente. Poco meno della metà va a finanziare il debito pubblico e la previdenza. Un quadro ingessato che lascia poco margine ma che può essere cambiato. L'analisi di Alessandro Volpi Leggi tutto

      ---
      Acqua inquinata: l'avvocato che combatte contro i
"Pfas"

      Acqua inquinata: l'avvocato che combatte contro i "Pfas"

      Robert Bilott ha condotto una battaglia legale durata 19 anni contro il colosso DuPont, in West Virginia, costretto a risarcire 3.550 richieste di lesioni personali dovute a contaminazione da sostanze chimiche tossiche. È stato in Veneto, ospite della rete di realtà vicentine impegnate da anni nella lotta contro l’inquinamento da sostanze perfluoroalchiliche Leggi tutto

      ---
      I bambini "vendono", nelle
pubblicità o nei comizi. Il loro futuro, però, interessa poco

      I bambini "vendono", nelle pubblicità o nei comizi. Il loro futuro, però, interessa poco

      Il 30 dicembre di vent’anni fa moriva Danilo Dolci. Sociologo, educatore e attivista. “Ciascuno cresce solo se sognato”, scrisse. Un’idea di futuro che oggi -in un Paese dove 1,3 milioni di minori sono in povertà assoluta- è negata. L'editoriale del direttore di Altreconomia, Pietro Raitano Leggi tutto

      ---
      La finanza etica in Europa

      La finanza etica in Europa

      A differenza degli istituti di credito tradizionali o sistemici, le banche etiche e sostenibili hanno retto meglio alla crisi esplosa nel 2007/2008, hanno registrato bassa volatilità e avuto un rendimento medio costante. Lo rivela un rapporto di Banca Etica, che ha preso in considerazione un campione di 21 istituti di credito etici Leggi tutto

      ---
      “Mediterraneo Sociale”: cronaca
di una liberazione sociale

      “Mediterraneo Sociale”: cronaca di una liberazione sociale

      Un’esperienza nata nel 1979 a Somma Vesuviana (NA) che con il tempo ha messo da parte il “welfare risarcitorio” e lasciato spazio a una nuova economia della reciprocità. Le "idee eretiche" di Roberto Mancini da Altreconomia 199 Leggi tutto

      ---
      ---

      I libri di Altreconomia

      ---
      199 - Con la testa nel bidone

      RIVISTA - DICEMBRE 2017

      Con la testa nel bidone

      Cresce la raccolta differenziata in Italia, anche grazie a un “aiutino” del Governo. Il riciclo, invece, fatica. E l’Europa chiede conto

      Prezzo: 2,69 €

      ---
      Libera maglia!

      IO LO SO FARE

      Libera maglia