Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.
 

Il concerto di Berna...... (for me)

Espandi messaggi
  • Afterglow
    Appena entrati nello stadio, lo sguardo è andato all impianto scenico. Da spento, sembrava sottodimenzionato rispetto all evento e alla portata del Gruppo.
    Messaggio 1 di 1 , 19 giu 2007
      Appena entrati nello stadio, lo sguardo è andato all'impianto
      scenico. Da spento, sembrava sottodimenzionato rispetto all'evento e
      alla portata del Gruppo. Poi però....ci siamo ampiamente ricreduti
      sulla sua potenzialità! Anche il palco, era di dimensioni piuttosto
      modeste (praticamente come quello dei miei Supper's Ready dei bei
      tempi andati). Ma poi, con l'impianto scenico a pieno regime, si è
      capito che quelle dimensioni avevano una sua precisa logica.
      Il tecnico del suono è stato un cane....la partenza del concerto, in
      termini di acustica, è stata pessima, perdonata solo dal poderoso
      apparato luci che ci ha piacevolmente distratti, lasciandoci
      letteralmente stupefatti. Per fortuna a partire dal terzo brano
      l'acustica è migliorata, viaggiando perfettamente in sintonia con
      l'apparato scenico. Durante il meddley di "In The Cage", quando Phil
      è salito sulla pedana per attaccare il pezzo nel suo momento più
      suggestivo, avrei gradito i fumi e una maggiore esplosione di luci.
      Bellissima Ripples...non l'avevo mai sentita dal vivo...bravo Phil,
      un interpretazione davvero piena, che ha reso toccante il brano. Pure
      Los Endos, pezzo finale, l'avrei voluta zeppa di fumi, in pieno stile
      anni 80..pazienza. In alternativa hanno sparato una batteria di
      fuochi d'artificio, un po' inaspettati per lo stile Genesis, tutto
      sommato abbastanza graditi. Non ho capito molto il primo bis: I
      can't Dance. Avrei pescato ancora nel glorioso passato. Decisamente
      meglio il secondo, The Carpet Crawlers. Che dire...i veccchietti sono
      in salute e le due ore e trenta di concerto hanno valso ampiamente i
      75 euro spesi.

      Gaetano
    Il tuo messaggio è stato inviato correttamente e verrà recapitato a breve ai destinatari.