Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.
 

Genesis / Amsterdam, 1 luglio 2007

Espandi messaggi
  • Salvatore Intragna
    Visti anche i Genesis (per la seconda volta, dopo Berna): Non c e confronto con lo spettacolo di peter gabriel, e non e solo una questione di luci, laser e
    Messaggio 1 di 2 , 1 lug 2007
      Visti anche i Genesis (per la seconda volta, dopo Berna):
      Non c'e' confronto con lo spettacolo di peter gabriel, e non e' solo
      una questione di luci, laser e fuochi d'artificio...
      L'impressione che abbiamo avuto e' che questi facevano sul serio,
      mentre gabriel sembrava recitare una parte gia' scritta.
      In una parola, ci siamo emozionati, e sembra che anche gli altri
      60mila (?) abbiano condiviso il nostro punto di vista, a giudicare
      dalle reazioni manifestate per tutte le 2 ore e mezza di concerto.
      Brividi sul medley di In the cage/Cinema show, su Firth of fifth,
      Ripples e Carpet, ma anche i pezzi nuovi funzionano bene dal vivo.

      ciao
      Salvatore e Achille
    • rael_1975
      Caro Salvatore, non sono d accordo ed il motivo e semplice: i due spettacoli non sono confrontabili come non lo sono i due artisti. Genesis e Gabriel da un
      Messaggio 2 di 2 , 3 lug 2007
        Caro Salvatore, non sono d'accordo ed il motivo e' semplice: i due
        spettacoli non sono confrontabili come non lo sono i due artisti.

        Genesis e Gabriel da un bel pezzo hanno niente in comune, quindi non
        e' sostenibile alcun tipo di paragone, sia musicalmente che dal punto
        di vista dello show.

        Per quel che riguarda invece il 'chi fa sul serio', ti garantisco che
        ieri Peter Gabriel a Brescia ha fatto estremamente sul serio: per me
        il miglior concerto da quando lo vidi a Genova nell'80.

        Tutto questo te lo dice uno che va a vedere sia i Genesis (5 volte)
        che Peter (17) ogniqualvolta si presentano in zona e lo farebbe anche
        con una setlist a base di tarantelle e mazurche uscendone comunque
        contento per aver sentito e visto ancora una volta i suoi miti.

        Ciaoooooooo

        ps: guarda che se li paragoni ancora ti levo dalla chain.... eheheheh


        --- In genesisconcerts@yahoogroups.com, "Salvatore Intragna"
        <sasio@...> ha scritto:
        >
        > Visti anche i Genesis (per la seconda volta, dopo Berna):
        > Non c'e' confronto con lo spettacolo di peter gabriel, e non e' solo
        > una questione di luci, laser e fuochi d'artificio...
        > L'impressione che abbiamo avuto e' che questi facevano sul serio,
        > mentre gabriel sembrava recitare una parte gia' scritta.
        > In una parola, ci siamo emozionati, e sembra che anche gli altri
        > 60mila (?) abbiano condiviso il nostro punto di vista, a giudicare
        > dalle reazioni manifestate per tutte le 2 ore e mezza di concerto.
        > Brividi sul medley di In the cage/Cinema show, su Firth of fifth,
        > Ripples e Carpet, ma anche i pezzi nuovi funzionano bene dal vivo.
        >
        > ciao
        > Salvatore e Achille
        >
      Il tuo messaggio è stato inviato correttamente e verrà recapitato a breve ai destinatari.