Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

66Numero 63

Espandi messaggi
  • [infosapere]
    6 lug 2008
      ·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-··-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·
      [ i n f o s a p e r e ] - newsletter di informazione - numero 63
      ·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-··-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·-·

      · Sito internet: <http://infosapere.altervista.org>
      · Per informazioni puoi scrivere a: <infosapere-owner@yahoogroups.com>
      · Informazioni sulla deiscrizione dalla newsletter sono al fondo pagina.

      [ 2chiacchiere - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Anche i giochi diventano on-line, fruibili dal browser, Internet Explorer, Mozilla Firefox o altro che sia. la realtà dei nuovi applicativi è dunque la decentralizzazione delle applicazioni, la gestione dalla macchina locale alla macchina remota. Un po' come avviene per la suite per la gestione di documenti di Google, dove con un account Gmail è possibile aprire un account per la gestione di documenti Word, presentazioni, fogli di calcolo. Il fatto positivo è che non dovremo buttare via il pc ogni 3, 4 anni per acquistare l'ultima versione del sistema operativo sfoderata da Microsoft. Difatti, sia a casa che al lavoro uso due pc, uno del 2002, l'altro del 2003 (Pentium IV a 2Ghz) e mi trovo abbastanza bene, è stato solo necessario aumentare un po' la Ram.

      · Altroconsumo e Consumers International: due link relativi ad una campagna contro il marketing irresponsabile delle aziende farmaceutiche. In Italia, più che in altri stati europei quali Germania, Francia, Inghilterra, c'è meno cultura medica generale della popolazione. Spesso si sente dire dai pazienti che a volte, la medicina, con tutte le spledide scoperte e la dedizione di numerosissimi e capaci medici, invece di risolvere i problemi alla radice e constato anche per esperienza personale, che il suggerimento è quello di prendere medicinali al fine di migliorare gli effetti, senza voler andare in profondità a scavare l'origine del problema. Senza allarmismi o fede cieca in cure alternative, servirebbe da parte della popolazione, una maggior cultura medica e delle varie modalità per curarsi. Di recente nella trasmissione Report di Rai3 hanno accennato a cause farmaceutiche che prescrivevano farmaci non necessari e addirittura dannosi alla salute in quache caso. Il seguente sito mostra una generica strategia di marketing seguita evidentemete da alcune compagnie farmaceutiche: dal filmato emerge chiaramente che nell'incontro promozionale del farmaco, rivolto ai medici, non si parla in profondità del vissuto su pazienti, del farmaco in sè, di effetti collaterali, ecc. Nel filmato viene mostrato sostanzialmente la tecnica promozionale del farmaco, che comprende quasi l'intera giornata conoscitiva di informazione sul farmaco. Interessante per riflettere: speriamo che il nostro medico di fiducia non sia stato "vittima" di un'informazione un po' spinta al fine di vendere qualche scatola in più...
      <http://www.altroconsumo.it/map/src/206553/NLM/1.htm>
      <http://www.marketingoverdose.org>
      <http://www.marketingoverdose.blogspot.com>


      [ sorridere - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Un padre entra nella camera della figlia e la trova vuota con una lettera sul letto. Presagendo il peggio, apre la lettera e legge quanto segue:
      "Caro papà, mi dispiace molto doverti dire che me ne sono andata col mio nuovo ragazzo. Ho trovato il vero amore e lui, dovresti vederlo, è cosí carino con tutti i suoi tatuaggi, il piercing e quella sua grossa moto veloce.
      Ma non è tutto, papà: finalmente sono incinta e Abdul dice che staremo benissimo nella sua roulotte in mezzo ai boschi.
      Lui vuole avere tanti altri bambini e questo è anche il mio sogno. E dato che ho scoperto che la marijuana non fa male, noi la coltiveremo anche per i nostri amici, quando non avranno più la cocaina e l'ecstasy di cui hanno bisogno.
      Nel frattempo, spero che la scienza trovi una cura per l'AIDS così Abdul potrà stare un po' meglio: se lo merita!
      Papà, non preoccuparti, ho già 15 anni, so badare a me stessa. Inoltre Abdul, forte dei suoi 44 anni di età, mi segue e mi consiglia al meglio nelle scelte, come quella di convertirmi all'islam.
      Spero di venire a trovarti presto così potrai conoscere i tuoi nipotini.
      La tua adorata bambina.

      P.S.: tutte palle, papà! Sono dai vicini. Volevo solo dirti che nella vita ci sono cose peggiori della pagella che ti ho lasciato sul comodino. Ti voglio bene!!!

      · Italia ed Europa di Bruno Bozzetto (dura 5 minuti!)
      <http://tcc.itc.it/people/rocchi/fun/europe.html>
      (poi c'è anche Casale che è a parte...)
      e altri film su Bozzetto.
      <http://www.bozzetto.com/flashfilms.htm>

      Ps: non è che ci faccia una gran pubblicità all'estero... pero' ha ragione...


      [ primo piano - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Il caffè protegge il topo dalla Sclerosi Multipla: conviene bere qualche caffè...
      <http://www.explorasciencenow.rai.it/DettNews.aspx?IDNews=1550>

      · Uninettuno, il network per "l'Università dovunque" in Italia, con splendide lezioni tenute da docenti sul Satellite, in chiaro, grazie ad una convenzione con l'Università degli Studi di Roma Tre, www.uniroma3.it, aprirà su Second Life (www.secondlife.com) un verso corso di studi che permetterà di ottenere una laurea equivalente a quella tradizionale.

      · La celebre Università di Berkley ha deciso di pubblicare gratuitamente parte delle proprie lezioni su YouTube, che sono dunque visibili on line alla pagina:
      <http://www.youtube.com/ucberkeley>

      · Più di mezzo milione di utenti business ha già scelto Google Apps per collaborare nella stesura dei propri documenti e condividere informazioni con la propria organizzazione, ha riportato Dave Girouard, vice presidente e manager per l'impresa in Google. Non appena un utente si registra per utilizzare l'edizione Team, è possibile collaborare e condividere documenti. I team possono:

      - lavorare sullo stesso documento, foglio di calcolo, invece di inviarsi per e-mail copie multiple in attachment non necessariamente aggiornate.
      - pubblicare documenti e calendari per il gruppo di lavoro e visualizzarne aggiornamenti.
      - non è necessario alcun hardware particolare, neppure con i telefoni mobili grazie a Google Apps non è necessario comperare nuovo hardware.

      Attualmente la suite include:

      - Google Docs(tm) per creare e condividere documenti, fogli di calcolo e presentazioni.
      - Google Calendar: per organizzare incontri, pianificazioni e pubblicarli.
      - Google Talk per comunicare tra pc-pc.
      <http://www.google.com/a/?hl=it>

      · Come si è letto e ascoltato anche dai telegiornali Microsoft ha lanciato un'offerta per l'acquisto di Yahoo!. I giovanissimi usano sostanzialmente la piattaforma MSN per comunicare con il Messenger, per i blog. Yahoo è un ottimo portale, con numerosi servizi come Yahoo Answers, peccato che sia un po' ostico. Questa fusione cosa potrebbe comportare? Microsoft nella sua evoluzione ha sempre cercato di imporre un monopolio, formati chiusi e proprietari. Differente la visione di Google che ha concepito Internet in senso più collaborativo. Da Google arriva una nota ufficiale:

      "We believe that the interests of Internet users come first -- and should come first -- as the merits of this proposed acquisition are examined and alternatives explored."

      ovvero credono che gli interessi degli utenti vengano prima e che vengano esaminati eventuali vantaggi da questa proposta fusione ed esaminate eventuali alternative.


      [ i siti - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Inserite il vostro cognome ed osservate sulla piantina dell'Italia dov'è più diffuso.
      <http://www.gens.labo.net/it/cognomi/genera.html>

      · Sorrisi Music Shop, ovvero il negozio di musica online di "Sorrisi e Canzoni". Una parte dei brani acquistabili sono drm free (sono quelli col carrello rosso) e possono essere masterizzati senza limitazioni. Quelli "normali" possono essere masterizzati o copiati max 5 volte.
      <http://www.sorrisimusicshop.com>

      · Music on-demand. Musica gratuita senza la necessità di scaricarla: digitate il nome dell'artista e ascoltate il brano in streaming. Non tutti i brani sono ascoltabili, forse dipende dall'etichetta (di alcuni artisti mi sembrano tutti ascoltabili, di altri quasi nessuno).
      <http://www.deezer.com>

      · Un mare di presentazioni .pps gratuite e simpatiche.
      <http://www.mondopps.com>

      · Scan di un file su di un server che include numerosi programmi antivirus, per cui il file da esaminare viene analizzato da più antivirus aggiornati, gratuitamente, per verificare se contiene o meno virus.
      <http://virusscan.jotti.org>

      · Stampa i tuoi volumi e vendili sul web oppure rendi disponibile sul Web i tuoi file .pdf, gratuitamente a milioni di persone, grazie a Lulu.
      <http://www.lulu.com>

      · Un dizionario per cellulare
      <http://www.jlearnit.com/jlearnitme/index.html#features>

      · Facebook è un sito internet famosissimo al quale è possibile registrarsi ed avere una propria identità, per contattare altre persone, trovare e farsi trovare da vecchi amici, parenti, ecc. Esiste anche un blog italiano che parla di facebook.
      <http://www.facebook.com>
      <http://facebookitalia.blogspot.com>

      · Petizioni per l'abolizione del canone Rai
      <http://www.aduc.it/dyn/rai/petizione.html>
      <http://www.repubblica.it/speciale/2007/appelli/canone_rai/index.html>

      · L'hard disk da 5GB di Microsoft: vi permette di salvare tutti i vostri file on-line e di recuperarli da qualsiasi postazione vi colleghiate (il singolo file non deve superare i 50Mb).
      <http://skydrive.live.com>

      · Sono a segnalarvi i seguenti 3 siti internet che dato un file, consentono di caricarlo on-line e viene esaminato da più di 10, 20 programmi antivirus per rilevare se al suo interno, con firme aggiornate dei più noti antivirus, possono essere presenti virus, malaware, ecc. Conviene utilizzarli questi siti per controllare, prima di installarli sul pc, file scaricati da internet.
      <http://www.virustotal.com>
      <http://virusscan.jotti.org>
      <http://www.viruschief.com>

      · Una classifica sui brani musicali più noti al mondo nella storia della musica: la United World Chart.
      <http://www.mediatraffic.de/alltime-track-chart.htm>

      · Sito che consente di stampare un proprio libro.
      <http://www.ilmiolibro.it>

      · Interessanti lezioni di fisica.
      <http://www.fisicamente.net>

      · Interessanti programmi scientifici, disponibili in streaming.
      <http://www.explora.rai.it>


      [ i giochi - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Power Soccer. In Europa ha raggiunto una popolarità notevole, paragonabile a quella di World Of Warcraft, ma Power Soccer non è un gioco di ruolo ed è completamente gratuito. Per giocarci, inoltre, è sufficiente il browser ovvero Internet Explorer o Firefox ad esempio, senza la necessità di scaricare alcunchè.
      <http://www.powerchallenge.com/?lang=it>

      · Hattrick è il gioco manageriale di calcio, gratuito. Tutto ciò di cui hai bisogno è un browser.
      <http://www.hattrick.org>

      · Travian è un browsergame con un mondo pieno di migliaia di utenti che iniziano tutti come possidenti di piccoli villaggi. Nessun download richiesto, il gioco è disponibile da subito. Giocherai con migliaia di giocatori reali in antiche lande. Costruisci il tuo villaggio, inizia guerre o affari con i tuoi vicini.
      <http://www.travian.it>

      · Arcade Madness Game: il gioco di una pallina... che percorre circuiti, ambienti, labirinti.
      <http://www.marblesheep.com>


      [ programmi - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Programmino gratuito per salvare la Clipboard di Windows, ovvero tutti i "Copia" o CTRL+C che fate (immagini, testo, ecc.).
      <http://www.bluemars.org/clipx>

      · Simon: programma gratuito per il controllo del pc via voce.
      <http://simon-listens.org>

      · Un newsreader gratuito.
      <http://www.mesnews.net/it>


      [ gocce di Sapere - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · L'influenza - Da "Famiglia Cristiana" n.4/2008. VERO o FALSO?

      - "Chi è influenzato deve bere molto più del solito". VERO: L'idratazione migliora il "funzionamento delle cellule dell'apparato respiratorio".

      - "E' importante alimentarsi correttamente". VERO: alimenti ricchi di micronutrienti utili alle difese immunitarie aiutano a combattere i microrganismi. E' utile consumare regolarmente frutta e verdura di stagione, privilegiando agrumi, pere, mele, cavolo, verze, cipolle.

      - "Per combattere l'influenza bisogna coprirsi tanto". FALSO: meglio non coprirsi troppo per non ostacolare la riduzione della temperatura corporea.

      - "Bisogna evitare il contatto con le persone influenzate". VERO: è meglio e raccomandabile per non essere contagiati. Se vi ammalate è opportuno non andare a scuola, al lavoro o comunque in luoghi affollati, per evitare di "infettare" gli altri.

      - "L'influenza colpisce lo stomaco". FALSO. molti credono che l'influenza provochi anche nausea, vomito e diarrea. Questi sintomi, che talora sono presenti nell'influenza dei bambini, sono in realtà ascrivibili ad altre malattie che colpiscono stomaco e intestino e solo raramente presenti nell'influenza, che è una malattia respiratoria.

      - "Bisogna lavarsi le mani molto frequentemente". VERO: durante il periodo dell'influenza stagionale e comunque, come buona abitudine sempre, bisognerebbe lavarsi le mani più volte al giorno per proteggersi dal virus.

      - "E' meglio evitare di strofinarsi gli occhi o toccarsi mani e bocca". VERO: se si tocca qualche cosa di contaminato è facile che si possa trasmettere il virus.

      - "'Il virus del'influenza si concentra solo nelle alte vie respiratorie". FALSO: il virus dell'inflenzasi insedia in molti altri organi, tra cui polmoni, dove l'insediamento del virus può facilmente causare infezioni e complicanze, cuore e cervello.
      - "L'antiviruale può essere sospeso quando la sintomatologia regredisce o scompare". FLASO: a presciendere dalla sintomatologia in essere, l'antivirale deve essere somministrato due volte al giorno per 5 giorni in caso di trattamento e una volta al giorno per 10 giorni in caso di profilassi in pazienti che siano stati a contatto con persone malate. Interrompere la terapia anzitempo permetterebbe alla piccola quantità di virus rimasto di replicarsi, causando una recrudescenza della patologia.

      (Realizzato in collaborazione con la Società Italiana di medicina generale, SIMG e la SOCIETA' ITALIANA di malattie infettive e tropicali, SIMIT - da Famiglia Cristiana, n.4/2008).


      [ supporto - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Google Ads: «infosapere» è una newsletter completamente gratuita! Se ritieni supportare infosapere, puoi collegarti alla home-page e visitare 1 Google Ad in fondo alla pagina, grazie!
      <http://infosapere.altervista.org>

      · Assicurazione auto? In internet costa molto meno! Se ritenete, assicuratevi con Genial Loyd! Io sono abbonato da parecchi anni e sono molto soddisfatto per il prezzo, la cortesia telefonica e la chiarezza del sito internet. Se voleste stipulare una polizza di qualche tipo, segnalate se ritenete il mio codice di presentazione: 25510364, grazie!
      <http://www.genialloyd.it>


      [ far conoscere - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Se hai apprezzato questa newsletter gratuita e ritieni, puoi inoltrarla o segnalarla a qualche tuo amico/a, grazie! La pagina per iscriversi e': <http://infosapere.altervista.org>.

      · E' anche possibile iscriversi inviando un messaggio di posta elettronica vuoto a: <mailto:infosapere-subscribe@yahoogroups.com> Grazie per l'eventuale iscrizione!


      [ feed RSS - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Che cosa si intende per RSS? L'RSS (Really Simple Syndication) è un formato XML che serve a veicolare determinati contenuti web (ad esempio le notizie e i nuovi contenuti dei gruppi). Puoi utilizzare l'RSS per leggere o visualizzare i messaggi più recenti del gruppo o altri contenuti di tua scelta. Puoi per esempio realizzare la tua home page in Google personalizzata e veicolare tra gli altri contenuti, gli ultimi numeri di infosapere. Come faccio a leggere i messaggi in RSS? Basta inserire l'URL indicato qui sotto. Ricorda di selezionare i dettagli relativi al tuo programma/servizio.
      <http://rss.groups.yahoo.com/group/infosapere/rss>


      [ archivio - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Archivio: come consultarlo? Come trovare qualcosa che abbiamo letto? Ad esempio, supponiamo di voler, tanto per cambiare, ricercare nella newsletter la parola 'Java' volendo quindi trovare tutte le informazioni
      presenti in tutti i numeri della newsletter legate a questo linguaggio di programmazione. Sara' sufficiente andare alla pagina: <http://it.groups.yahoo.com/group/infosapere/messages>, inserire la parola 'Java' nell'apposito spazio e premere il pulsante 'Ricerca nell'archivio'. Compariranno i numeri della newsletter che contengono al loro interno il vocabolo ricercato. Accedendo ad ogni numero sara' possibile, grazie al
      browser, trovare la singola parola attraverso il semplice 'Trova' (CTRL+F in Internet Explorer).


      [ deiscriversi - infosapere ]
      ¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯¯
      · Se desideri deiscriverti da questa newsletter, dovresti inviare un messaggio di posta elettronica vuoto a: <mailto:infosapere-unsubscribe@yahoogroups.com>

      · Se hai problemi a deiscriverti, contattami all'indirizzo e-mail infosapere-owner@yahoogroups.com, segnalandomi l'indirizzo e-mail che desideri venga deiscritto e lo farò per te.

      [ infosapere - numero 63 © by Software & Works on the Web ]