Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

4391Attenti alle fake news!

Espandi messaggi
  • Coord. Naz. per la Jugoslavia
    12 dic 2017

      Attenti alle fake news!

      0) Le dieci migliori bufale del 2017 (L'Antidiplomatico / F. Santoianni)
      1) Le vere fake news. quelle che producono guerre (M. Correggia)
      2) “Europa spesso bersaglio di fake news”. Lo denuncia Laura Boldrini dopo aver diffuso la madre di tutte le fake news (L'Antidiplomatico / A. Bianchi)


      === 0 ===

      Le dieci migliori bufale del 2017

      VIDEO: https://www.youtube.com/watch?v=6k1e4d8lKTs

      (L'Antidiplomatico, 16 nov 2017)

      Per eleggere la migliore bufala dell’anno cliccare sul link qui sotto:

      https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSfK_0crmN5R7DBV14AtuOr3qe5HeIWC_hgAQqiI4kglhqJByQ/viewform

      Link sulle bufale:

      1) Il regime di Maduro reprime la pacifica e democratica “opposizione” 
      https://youtu.be/v1yf1M76kJc
      https://youtu.be/qha6WFnAsxU
      https://youtu.be/aP968jN5vAg
      https://youtu.be/84hopm_uwGs
      https://youtu.be/no3zU-FD9lQ
      https://youtu.be/JmVUkz-lRQg
      https://youtu.be/aasHCFMJ68s

      2) A Londra, per il morbillo sono morti centinaia di bambini
      https://youtu.be/aHbrPL3NJVw

      3) Curdi e americani cacciano dalla Siria i terroristi
      http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-«lo_Sporco_Segreto_Di_Raqqa»_Perché_Questo_Reportage_Della_Bbc_Non_è_Notizia_In_Italia/16658_22159/

      4) Ci vogliono 150.000 migranti all’anno per salvare la pensione agli italiani
      https://youtu.be/v3813GD3Ir4
      http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-Emma_Bonino_E_La_Bufala_Sui_“migranti_Che_Pagano_La_Pensione_Agli_Italiani”/6119_21347/

      5)     Kim Jong Un fa assassinare il fratellastro all’aeroporto di Kuala Lumpur
      http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-_frecce_Avvelenate__O__spray_Chimico__Le_Ipotesi_Strampalate_Dei_Media_Bufalari_Sulla_Morte_Del_Fratellastro_Di_Kim/6119_18980/
      http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-Tutto_Quello_Che_Non_Torna_Del_Video_Virale_Dellassassinio_Di_Kim_Jong-nam/6119_19075/

      6) Assad fa bombardare con il sarin gli ospedali pediatrici
      https://youtu.be/KHOiqQKDGk0

      7) Gli hacker di Putin hanno fatto eleggere Donald Trump
      https://youtu.be/PuDnMx-svyE
      http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-Russiagate_Lo__scoop__Del_Fatto_Quotidiano_Ridiamo_Per_Non_Piangere/21163_22018/

      8)   Bombe italiane sullo Yemen: rispettata la Legge 185/1990
      https://youtu.be/Wo2OGjiRrw4

      9)  Nessun impegno militare italiano a fianco del governo di Kiev
      http://www.repubblica.it/esteri/2016/10/14/news/nato_pinotti_italiani_confine_russia_numeri_non_consistenti-149756061/
      http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-Tre_Anni_Di_Aiuti_Al_Regime_Corrotto_Di_Kiev_Cosa_Ha_Ottenuto_Litalia_In_Cambio/82_21528/
      http://www.analisidifesa.it/2017/07/cresce-limpegno-italiano-sul-fronte-orientale-della-nato/
      http://www.bloglobal.net/2014/03/crisi-ucraina-quale-ruolo-per-litalia.html
      http://www.lantidiplomatico.it/dettnews-5_semplici_domande_ad_alfano_che_incontra_il_suo_omologo_del_regime_di_kiev/21163_21942/

      10) Stiamo uscendo dalla crisi
      Ma avete proprio bisogno di un link per non credere a questa bufala che si perpetua dal 2008?



      === 1 ===


      LE VERE FAKE NEWS. QUELLE CHE PRODUCONO GUERRE


      Alla trasmissione “L'aria che tira”, de La7, il deputato Andrea Romano del Partito democratico ha compiuto un triplo salto mortale in tema di fake news.

      Citiamo testualmente. Dal secondo -1:20 a al secondo -0:55, Romano spiega: "La Nato, l'organizzazione internazionale che ci tutela in qualche modo dal punto di vista militare, è da qualche anno che investe soldi contro le fake news, ma non tanto per fare censure ma perché esse rappresentano uno strumento di conflitto geopolitico normalmente organizzato dalla Russia. O addirittura qualche giorno fa è venuto fuori che anche il Venezuela, che c'ha i suoi guai, era coinvolto nei motori di fake news".

      Tralasciamo la fake news sul coinvolgimento del Venezuela nelle fake news: giorni fa il sito venezuelano Mision verdad aveva al contrario smascherato i finanziamenti statunitensi (Usaid, Ned, Dipartimento di Stato e Dip. della difesa) a chi poi produce bufale sul Venezuela per l'appunto. Quindi è semmai il contrario, deputato. 

      Tralasciamo anche l'eufemismo con il quale Romano definisce la Nato: una specie di Madre Teresa, però più efficace nel proteggerci sotto il suo manto.  

      Ma che della Nato si dica che combatte presunte fake news, è davvero un po' troppo forte. Visto che quell'organizzazione e i suoi Stati membri di menzogne ne producono in quantità. Anche di recente. E sono fake news mortali, perché legittimano l'avvio di guerre e la loro prosecuzione. Il caso della Libia e della Siria è paradigmatico.

      Peccato che in materia, il vignettista Vauro, anch'egli presente in trasmissione, si sia ricordato solo della fake news di Bush e Powell nel 2003 riguardo all'Iraq; dove non fu direttamente la Nato a bombardare. E questa sua sincera dimenticanza è un'ennesima prova che negli ultimi anni ben pochi fra gli ex pacifisti si sono impegnati a contrastare  le vere fake news, quelle che con le quali l'Asse delle Guerre Nato/Golfo agisce. Le hanno contrastate così poco che nemmeno le ricordano.

      Marinella Correggia




      === 2 ===


      “Europa spesso bersaglio di fake news”. Lo denuncia Laura Boldrini dopo aver diffuso la madre di tutte le fake news

      “Europa spesso bersaglio di fake news”. Scrive su Twitter Laura Boldrini.

      << @lauraboldrini
      #Europa spesso bersaglio di #fakenews.  
      Le migliaia di firme raccolte con l’appello http://www.bastabufale.it  ci hanno consentito di lanciare con il @Miursocial il primo progetto di educazione civica digitale in Italia #BastaBufale
      18:21 - 30 nov 2017 >>

      Ed ha ragione perché la distruzione di ex Jugoslavia, Afghanistan, Iraq, Libia, Siria e Ucraina è stata accompagnata da una montagna di fake news che hanno travolto l’Europa negli ultimi vent'anni. La distruzione di diritti sociali, Welfare e Costituzioni degli stati membri dell'Unione Europea è stata poi giustificata e perseguita con “il sogno europeo che avrebbe garantito più diritti, prosperità e benessere”. La madre di tutte le bufale recenti.

      Ma ha talmente tanto ragione Laura Boldrini del fatto che l’Europa è bersaglio delle fake news…. che, pensate, un’ora solo prima il Presidente della Camera scriveva sempre sullo stesso social network:

      << lauraboldrini
      #Europa ha garantito 70 anni senza guerre fra Stati, non era mai successo. Dedico il libro #LaComunitàPossibile ai nostri figli e alle nostre figlie augurando anche a loro un futuro di pace e prosperità
      17:50 - 30 nov 2017 >>

      Tralasciando i milioni di morti di cui l’Europa è direttamente responsabile per invasioni “umanitarie” e tralasciando anche le sanzioni criminali dell'Unione Europea (come quelle contro la Siria che si accaniscono su una popolazione già allo stremo) e tralasciando la vendita di armi a stati canagli come l’Arabia Saudita che li utilizza per sterminare gli yemeniti. Tralasciamo insomma tutte le guerre e i morti prodotti fuori dall'Europa per colpa dell'Unione Europea e restiamo nella logica strettamente eurocentrica e neo-colonialista della Boldrini: ma i morti nelle guerre negli Stati dell’ex Jugoslavia e nel Donbass non sono in questo continente?

      Sul secondo conflitto, del resto, Laura Boldrini dovrebbe essere ben informata di quello che sta accadendo, visto che ha recentemente firmato un memorandum con un noto neo-nazista del regime di Kiev.
       
      La seconda parte del messaggio della Boldrini merita di essere analizzato punto per punto:

      “Le migliaia di firme raccolte con l’appello http://www.bastabufale.it  - prosegue quasi ironicamente Laura Boldrini nel tweet facendo finta che le persone non sappiano che le firme sono state poche migliaia e senza nessun controllo (un fallimento totale insomma anche se sono stati coinvolti personaggi del calibro di Totti e Fiorello) 
       
      “ci hanno consentito”  - ma chi vi ha consentito? Sandro il Bufalaro? Quale autorità e legittimazione ha questo progetto?

      “di lanciare con il @Miursocial il primo progetto di educazione civica digitale in Italia”. Ecco ai milioni di studenti che saranno costretti a sorbirsi il “progetto di educazione civica”, diciamo: non siate i topi da laboratorio passivi di tutto questo. ribellatevi alla propaganda sulle fake news di chi vi ha mentito per anni ed è sempre dalla parte sbagliata della storia. Dalla parte delle guerre e della distruzioni di diritti sociali.

      Alessandro Bianchi, 1/12/2017


      P.s. Non dimenticate di votare per la "Bufala dell'Anno". La faremo arrivare direttamente alla Boldrini: 
      https://www.youtube.com/watch?v=6k1e4d8lKTs