Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.
 

CON GIOIA

Espandi messaggi
  • Joe Fallisi
    http://it.groups.yahoo.com/group/libertari/message/53299 http://it.groups.yahoo.com/group/libertari/message/53302 °°°°°°°°°°° Free Gaza, le due
    Messaggio 1 di 2 , 23 ago 2008
      http://it.groups.yahoo.com/group/libertari/message/53299
      http://it.groups.yahoo.com/group/libertari/message/53302

      °°°°°°°°°°°

      Free Gaza, le due imbarcazioni hanno rotto l'assedio: l'equipaggio
      scende sulla spiaggia e festeggia con la popolazione.

      23-08-2008 Gaza


      Infopal - Gaza. Alle 18 ora locale le due imbarcazioni, Liberty e
      Free Gaza, sono entrate nel porto di Gaza e l'equipaggio è sceso in
      spiaggia, dove una folla di palestinesi lo ha accolto con gioia.

      L'assedio è stato rotto, almeno a livello simbolico, nonostante i
      ripetuti tentativi israeliani di impedire il viaggio delle due
      imbarcazioni.

      Al momento è in corso una conferenza stampa e una diretta della TV al-
      Jazeera.

      ...........

      Infopal - Gaza, sabato, ore 15,30. Le due navi del movimento Free
      Gaza - Liberty e Free Gaza - con a bordo decine di attivisti e di
      giornalisti, e di medicinali per la popolazione assediata, sono
      finalmente entrate in acque palestinesi. Nel momento in cui scriviamo
      si trovano a 12 miglia dalla costa. Israele ha annunciato che le
      lascerà entrare.

      ...........

      23-08-2008:

      "Free Gaza: le due imbarcazioni verso il porto di Gaza. Sabotaggio
      alla strumentazione elettronica. Difficili i collegamenti telefonici."

      Alle 9 di questa mattina si trovavano a 50 miglia dalle acque di
      Gaza. Hanno subito sabotaggi ai satellitari. Così si legge nel sito
      ufficiale, www.freegaza.org: "Alle 10 (ora locale, ndr) di questa
      mattina, la squadra cipriota del movimento Free Gaza ha potuto
      brevemente parlare con la nostra gente a bordo delle imbarcazioni
      Free Gaza e Liberty. Stanno tutti bene e ci chiedono di rilasciare il
      seguente comunicato: 'I sistemi elettronici che garantiscono la
      nostra sicurezza a bordo delle navi Free Gaza e Liberty sono stati
      sabotati. Entrambe la imbarcazioni battono bandiera greca e si
      trovano su acque internazionali. Siamo vittime di pirateria
      elettronica. Siamo attualmente nell'area GMS P A2 e ci affidiamo alla
      nostra strumentazione satellitare per le chiamate di emergenza, se
      necessario. Siamo civili di 17 nazioni e portiamo avanti questo
      progetto per rompere l'assedio di Gaza. Non siamo marinai
      professionisti. Come risultato, c'è preoccupazione per la salute e
      l'incolumità della gente a bordo, in questa situazione di emergenza.
      Stiamo viaggiando in aspre condizioni di navigazione e chiediamo al
      governo greco e alla comunità internazionale di assumersi le proprie
      responsabilità e di proteggere i civili a bordo delle due navi che si
      trovano in acque internazionali'.

      Questa mattina, durante una conferenza stampa, il Parlamentare Jamal
      Al-Khudari, presidente del Comitato popolare contro l'Assedio, ha
      messo in guardia Israele dal tentare di aggredire le navi e ha
      denunciato il sabotaggio del sistema di comunicazione a bordo.

      "Vi accoglieremo o come eroi", ha detto rivolgendosi al gruppo di
      volontari internazionali in rotta verso Gaza.

      Sito della missione www.freegaza.org/

      Notizie correlate:

      22-08-2008:

      "Free Gaza: sono partite questa mattina da Cipro le due navi dirette
      a Gaza": http://www.infopal.it/testidet.php?id=9125

      Free Gaza’, le navi partiranno per le coste della Striscia entro
      venerdì. Messaggi contraddittori da parte di Israele

      ‘Una nave per Gaza: il report’: http://www.infopal.it/testidet.php?
      id=9079&PHPSESSID=ece2ddfa666f8ba6b64339f8d107f69f

      Una nave per Gaza: ‘Un ebreo israeliano a Gaza: comunicato di Jeff
      Halper’: http://www.infopal.it/testidet.php?
      id=9066&PHPSESSID=ece2ddfa666f8ba6b64339f8d107f69f

      Una nave per rompere l’assedio di Gaza: in partenza: http://
      www.infopal.it/testidet.php?
      id=8997&PHPSESSID=ece2ddfa666f8ba6b64339f8d107f69f

      --------------

      (http://www.infopal.it/testidet.php?id=9142)
    Il tuo messaggio è stato inviato correttamente e verrà recapitato a breve ai destinatari.