Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

17123Re: [mente] Ecologia nell'Installarsi convinzioni?

Espandi messaggi
  • tixan
    5 lug 2006
      >----- Original Message -----
      >From: il_peter_pan
      >To: mente@yahoogroups.com
      >Sent: Tuesday, July 04, 2006 9:47 AM
      >Subject: [mente] Ecologia nell'Installarsi convinzioni?
      >
      >
      >Sono andato a rivedere un po' di post dell'archivio di mente sulle
      >convinzioni.
      >
      >Non mi interessa sapere come si installano, un paio di tecniche
      >dovrei conoscerle (swish etc...).
      >
      >Mi stavo chiedendo che senso ha installarle e con quali farlo.

      Ehilà, sai che me lo chiedo anch'io? :-)
      In 5 anni che conosco la PNL non mi è ancora capitato UN caso
      in cui mi fosse più utile il cambio di convinzioni rispetto a qualcos'altro.
      Questo perchè mi accorgo che se sono in uno stato mentale positivo
      o ho abbastanza energia, le mie convinzioni perdono di potere e posso
      immaginarmi una cosa piuttosto che un'altra in maniera sufficientemente
      fluida.

      >
      >una vecchia mail di Mr Mind dice
      >
      >"Puoi concepire di costruire una casa sulla superficie del Sole, ma
      >è una
      >cosa impossibile da ottenere :-) Questa è la parte "menzogna".
      >D'altra parte se tutti intorno a te ti dicessero "stai nell'impiego
      >che hai,
      >non cercare un altro lavoro più appagante, è impossibile con la
      >crisi che
      >c'è oggi", probabilmente senza la convinzione 1 ti lasceresti
      >deprimere e
      >non penseresti mai di poter cambiare."
      >(http://it.groups.yahoo.com/group/mente/message/15577)
      >
      >
      >IMHO E' innanzitutto utile mappare le nostre convinzioni, perlomeno
      >quelle relative a ciòche ci interessa migliorare
      >
      >Ma quanto è ecologico se non so parlare in pubblico credere che sono
      >in grado di farlo senza aver imparato a farlo quando c'è a portata
      >di mano la convinzione
      >
      >"Posso IMPARARE a parlare BENISSIMO in pubblico?"

      Beh, usando un po' di buon senso la seconda è sicuramente più ecologica
      in quanto mi sembra più facile che avvenga in questa realtà...
      Chiaramente se credo in qualcosa di altamente improbabile, tipo partecipare
      e vincere la maratona di New York dopo essere uscito da 6 anni di coma,
      poi quando non succede ci resto malissimo... (e magari torno anche in coma).

      Io non trovo che sia tanto importante in COSA si crede,
      ma piuttosto QUANTO ci si crede.
      Dalla mia esperienza i casini capitano quando o sono ASSOLUTAMENTE certo di
      farcela,
      o sono ASSOLUTAMENTE certo di non farcela.
      Se invece mantengo un atteggiamento del tipo "Forse che sì, forse che no,
      massì proviamo e se va male chi se ne frega."
      poi l'esperienza, in generale, tende ad essere più positiva.

      >Ciao,
      >Gianni


      Ciao,
      Tixan



      --
      Email.it, the professional e-mail, gratis per te: http://www.email.it/f

      Sponsor:
      Refill s.r.l. - Cartucce compatibili e kit di ricarica per tutti i modelli di stampante. Acquista al telefono o online: consegna in tutta Italia in 48 ore!
      Clicca qui: http://adv.email.it/cgi-bin/foclick.cgi?mid=5190&d=5-7
    • Visualizza tutti i 3 messaggi in questo argomento