Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

7422Ogg: montagne russe 2 per Mirco

Espandi messaggi
  • mirmin69 <mirmin69@inwind.it>
    30 apr 2003
      --- In mente@yahoogroups.com, "Pier" <mvkg@l...> ha scritto:
      > Premesso che il primo messaggio incriminato
      > l'ho passato io perchè "credevo" che fosse,
      > seppur in modo sbagliato, con un intento positivo.
      >
      > Questo messaggio mi fa ricredere, non tanto per
      > l'intento che sono CERTO essere positivo, quanto
      > per la cecità di quello che c'è scritto...
      >
      > Certo, PUO' anche funzionare come motivazione.
      >
      > Ma allo stesso modo può funzionare mettere una
      > pistola sulla tempia della figlia (o mamma, o sorella)
      > e dirgli: "o sali sulle montagne russe o l'ammazzo!!"
      >
      > L'obiettivo NON E' andare sulle montagne russe.
      >
      > A ME, ed a tanti altri NON CE NE FREGA NULLA
      > delle montagne russe in SE, e credo nemmeno tanto a Mirco
      > che ci ha chiesto come fare a superare un limite. E BASTA.
      >
      > Mirco vuole sapere come si fa ad andare sulle Montagne russe,
      > non vuole essere messo in una condizione in cui non andare
      > sulle montagne russe (che è una cazzata, io non ho paura
      > ma non ci vado lo stesso ;-))) equivale ad essere un perdente ;-))
      >
      > Vuole SUPERARE un LIMITE, non crearsene di nuovi con il tuo aiuto.
      >
      > OLTRETUTTO questo è pericoloso.
      >
      > Perchè così facendo o LO BUTTI sulle montagne russe,
      > ancora con la FOBIA e magari facendola aumentare......
      > ..oppure non ci va e diventa automaticamente uno "sfigato" ;-))
      >
      > Ed è pericoloso perchè, anche se fosse sicuro al 1000% che
      > questo è l'approccio giusto per lui (cosa che io non riesco
      > a capire per email, spesso nemmeno dal vivo... se tu hai queste
      > doti psichiche complimenti, a me tocca "provare" diversi approcci),
      > bisogna ricordare che questa lista è letta da quasi mille persone,
      > e qualcuno potrebbe far propria questa idea del ... e finire per
      > danneggiare la sua identità perchè, casomai, non si sa allacciare
      le scarpe....
      >
      >
      > Per MIRCO: stai tranquillo, andare sulle montagne russe
      > non è poi questa grande cosa.... ma se vuoi dimostrare a
      > te stesso di essere in grado di fare qualcosa che non riesci
      > ancora a fare allora ricerca su internet o negli archivi della
      > lista la "cura rapida delle fobie".
      >
      > Poi invece di andare a rompere le palle alle ragazze che vanno
      > alle montagne russe fai questo esercizio...
      >
      > Oppure prova con L'EFT, scarica il manuale su www.emofree.it
      >
      > Se vuoi spiegazioni chiedi pure.
      >
      > Ciao
      > Pier
      > NLP Trainer
      >

      Sottoscrivo pienamente il messaggio di Pier, che, insieme allo Zio,
      seguo sempre con estremo interesse ed ammirazione.

      Quanto al primo messaggio di Enea, debbo dire che l'ho trovato
      imprudente ( oltre che impudente :-))), visto che egli non sapeva chi
      c'era dall'altra parte; dunque era assai rischioso adottare una
      tecnica del genere all'oscuro", prescindendo cioè dalla personalità
      del destinatario. Oggi mi fanno sorridere i toni e i contenuti usati,
      ma in effetti, se fossi stato una persona diversa egli avrebbe potuto
      davvero aggravare il "mio problema", aggiungendo un complesso ad un
      complesso!!! Che, per intenderci, grosso problema non è! Non incide
      sulla mia vita, sulla mia felicità! E' stato un problema la fobia
      dell'areo, ma è una fobia che ho vinto. Mi piacerebbe semplicemente
      fare un bel giro, scaricare un po' di adrenalina e vincere anche
      questa volta.

      Quanto alla tecnica proposta da Enea nel secondo messaggio, che
      comunque ringrazio, mi sembra un po' troppo macchinosa. Ho preferito
      adottare quella contenuta nel CD dello Zio Hack (quella del film). In
      effetti, avevo dimenticato l'esistenza di quell'esercizio, avendo
      sino ad ora lavorato solo sulla prima traccia, quella del
      rilassamento profondo.

      Questa estate andrò a Mirabilandia e sperimenterò se sono stato in
      grado di usarla come si deve.

      Un saluto.

      Mirco

      P.S.

      Grazie Pier per l'indicazione del manuale di EFT, che ho già
      provveduto a scaricare.

      > >Yahoo! Gruppi - Sponsor
      > >
      > >
      > >Cambiare Divertendosi 17-18 Maggio 2003 Reggio Emilia. Ancora
      pochi posti!
      > >
      > >L'utilizzo, da parte tua, di Yahoo! Gruppi è soggetto alle
      Condizioni di Utilizzo del Servizio Yahoo!
    • Visualizza tutti i 6 messaggi in questo argomento