Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

7631Re: [mente] Modellando R. Bandler!

Espandi messaggi
  • linga@libero.it
    25 mag 2003
      > Mi ha confessato che nei primi
      giorni dopo la tragedia ha rischiato di essere ricoverato al manicomio perchè per
      eccesso di modelling di Bandler si stava convincendo di essere Bandler!
       
      Uno dei metodi utilizzati da Erickson e ripresi dalla PNL (gordon 'Metafore Terapeutiche') è la narrazione di racconti e storielle che, sotto forma di metafora, comunicassero con l'inconscio. Ad esempio il racconto dell'orso bianco riportato in diversi libri di B&G; anche Grinder a Bologna ha utilizzato brevi racconti e aneddoti in questo modo. Non dobbiamo dimenticare che tutte le grandi tradizione hanno strumenti simili, penso alle storie zen, ai racconti buddisti o sufi ecc.
       
      Molti libri di B&G sono trascrizioni riviste di seminari. Penso che molte delle parti narrate in prima persona siano in realtà delle storie pensate appositamente per comunicare ad un livello di coscienza diverso con i partecipanti, che in molti casi non siano vere o comunque che siano state riadattate allo scopo. Alcune sono anche palesemente false o volutamente ambigue: in un libro Bandler parla di 'guardare nel futuro', che per farlo si devono abbandonare i pregiudizi e che nel seminario precedente alcuni allievi particolarmente dotati l'hanno utilizzato per vedere i numeri della lotteria e che poi alcuni abbiano anche vinto. Se vi dico che è impossibile pensate che questa sia solo una mia 'convinzione limitante'? Se esistesse anche un solo piccolo metodo per produrre una possibilità di vittoria superiore al caso nei giochi come il lotto, questo sarebbe fallito da tempo per l'impossibilità di pagare le quote.
       
      Morale della favola: non interpretare letteralmente B. ma considerare sempre il contesto ed il fine.
       
      ciao da enea

       
    • Visualizza tutti i 31 messaggi in questo argomento