Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

8654Re: [mente] (unknown)

Espandi messaggi
  • Cristiana Campolin
    17 set 2003
      ----- Original Message -----
      From: "zio Hack" <zio_hack@...>
      To: <mente@yahoogroups.com>
      Sent: Thursday, September 18, 2003 1:11 AM
      Subject: Re: [mente] (unknown)

      (cut)

      grazie a questo msg mi ha convinto quasi quasi a CHIUDERE LA LISTA AI NON
      CLIENTI...
      perche' dovrei lasciar parlare
      che NON APPLICA
      che NON CONOSCE LE TECNICHE
      che NON VUOLE IMPARARE ne APPLICARE
      ma che comunque "vuole dire la sua"... in un msg che e' ASSOLUTAMENTE
      INUTILE?

      (cut)

      Un abbraccio dallo
      zio Hack
      www.migliorati.org



      Cara "Mente",

      è un triste giorno per tutti noi se lo Zio è dovuto arrivare a pensare
      questo.

      E un po' ne siamo corresponsabili non reagendo subito noi "clienti" ...

      Personalmente, non mi era sembrato il caso di replicare a gente come Nadir,
      che sta semplicemente "sputando in faccia" le conclusioni a cui "lei" è
      arrivata limitandosi a leggere una serie di email per un tempo limitato. Nè
      avevo ritenuto utile confrontarmi con qualcuno che scrive "Craig non ha
      regalato niente, le stesse metodologie sono già usate in diverse tecniche
      orientali (documentatevi) ha solo aggiunto la suggestione agli esercizi".
      Che cosa avrebbe aggiunto alla lista?

      Ma mi ero dimenticata di considerare come potesse sentirsi chi ci "ospita"
      (ed è costretto, di conseguenza, ad ascoltarci) e le possibili conseguenze
      per gli iscritti non-clienti. Già, perchè "Mente" è stata aperta finora
      indistintamente a tutti, non solo ai clienti...

      Se non fosse stato così quando mi sono iscritta, forse oggi - cliente!!!
      :) - non potrei godermi alla fine di ogni giornata tutte le meravigliose
      sensazioni vissute o svegliarmi la mattina sicura che il "miracolo" si
      replicherà (e per questo basta il solo Hackrelax...) ...

      Per quanti di noi è stato così?

      Ce lo ricordiamo?

      E siamo sicuri che chiudere la lista ai non clienti servirà davvero a far
      tacere "chi non applica / non conosce le tecniche / non vuole imparare né
      applicare / ma che comunque "vuole dire la sua""?
      Per questi motivi credo necessario che qualcuno oggi parli anche a chi sta
      rischiando di più: gli iscritti a "Mente" che non conoscono prodotti e
      corsi, che vivono lo stesso disagio di Nadir di fronte alle polemiche che di
      tanto in tanto si scatenano in lista se non hanno ancora deciso di fidarsi
      (e soprattutto di chi).



      Malgrado le continue polemiche e l'amarezza, confesso che continuo a
      parteggiare per voi :)

      Direi soprattutto perché ho vissuto anch'io la vostra situazione ;) ...

      Ricordo che appena iscritta imperversava un tipo parecchio aggressivo che
      criticava lo Zio come venditore. A sentire lui la condotta commerciale dello
      Zio era tale che saremmo dovuti scappare tutti a gambe levate ;-) E
      logicamente la replica è stata piuttosto vivace :-))) Il problema era che la
      cosa sembrava non finire mai perché il tipo in questione non demordeva. Io
      ero lì in mezzo, come voi adesso, che leggevo. Non conoscevo i contendenti.
      Prodotti e corsi erano per me una possibilità molto distante. La sensazione
      era quella di essere entrata nel posto sbagliato, tanto che mi chiedevo se
      non era il caso di andarmene... Ma nella mia mente risuonavano anche altre
      email, che mi avevano incuriosita. E così sono rimasta alla finestra,
      dandomi la possibilità di valutare quelle "persone" che incominciavo a
      conoscere nel lungo termine. E parecchio tempo dopo ho comprato "Cambiare
      ascoltando". E da lì ho deciso di partecipare al corso "Cambiare
      divertendosi". E lì ho sentito parlare del corso "La Settimana divertente"
      di Pier. E ... nel giro di pochi mesi io e la mia vita siamo :-))) !!!

      Per dire, vado in studio da sempre a piedi. Però, prima percorrevo un
      percorso poco frequentato, in modo da incontrare il minor numero di
      "conoscenti" possibile per "non perdere tempo" ("Oddio! Sono sempre in
      ritardo!"); ADESSO attraverso la piazza principale, mi fermo a giocare e
      scherzare con un sacco di "amici" e non solo non sono assolutamente più in
      ritardo di prima, ma sono sicuramente molto, molto più rilassata.

      Secondo voi ho sbagliato ad aspettare a giudicare?

      Oppure ho sbagliato a fidarmi e a provare?

      (Vi ho evidenziato questi termini perché, a mio parere, la differenza di
      opinioni che trovate in questa lista si gioca in buona parte proprio su di
      loro...)



      In questo periodo abbiamo letto sul fondatore della lista di tutto e di più
      :-(((

      Beh, ci ha forse pregati di entrare in "Mente"? Tutt'altro.

      Ognuno di noi, a un certo momento, ha scelto autonomamente di chiedere di
      farne parte...

      Non solo. Ma noi membri più recenti sappiamo di essere entrati in una
      compagnia che "si incontra" già da parecchio tempo, al cui interno sono
      condivisi interessi e un certo modo di pensare. Se, invece di ricevere la
      nostra anonima posta elettronica, partecipassimo "fisicamente" agli incontri
      di un gruppo in cui siamo da poco entrati, ci sentiremmo altrettanto liberi
      di trinciare giudizi su chiunque o non ci sentiremmo noi un po' "in prova"
      nei loro confronti? Se scoprissimo che parlano di cose che non ci
      interessano, o ci stessero antipatici i partecipanti, o ..., saliremmo sul
      palco a dirlo a tutti? E, nel caso, "come" lo diremmo?

      Chiunque di noi, in qualunque momento e per qualunque ragione, può
      andarsene. Ma nel farlo è il caso ricordi che abbiamo di fronte "Persone",
      non il nostro computer.

      E non ho scritto "Persone" con la "P" maiuscola per errore...

      Penso che finora abbiamo dato tanto, troppo, per scontato...

      Onestamente, voi quanti altri gruppi conoscete in cui si possa chiedere
      praticamente di tutto sul miglioramento personale (non solo sulla PNL, o
      sull'EFT, o sulla medicina energetica, o su ...) e in cui salta sempre fuori
      qualcuno in grado di rispondere? A quante persone che hanno richiesto
      indicazioni in merito alle tecniche da utilizzare concretamente per
      risolvere i loro problemi avete visto rispondere? Vi sembra che "Mente" stia
      regalando poco ai suoi partecipanti???

      Personalmente, quando penso a quanto ho imparato già solo leggendo la lista
      e quanto ho scoperto che vale la pena imparare, sbigottisco. E' vero, non
      era questo il mio campo di interesse (mi sono iscritta per puro "istinto").
      Ma non vi sembra fenomenale che qui a tutti, finora indistintamente, sia
      stata data la possibilità di fare tesoro delle conoscenze e dell'esperienza
      di "Persone" che non si sono semplicemente "interessate" a questo campo, ma
      ci si sono buttate anima e corpo, e così facendo ne hanno attirate altre, e
      altre...?

      A conti fatti non mi sembra proprio che queste "Persone" chiedano tanto
      quando rivendicano il loro diritto al nostro rispetto (quando stra-pagate un
      consulto di qualche egregio specialista, entrate nel suo mega-studio
      dandogli pacche sulle spalle e facendone un personaggio da barzelletta? Come
      considerereste una persona che lo fa?). Semmai mi imbarazza che ce lo
      debbano ripetutamente chiedere.



      Cristiana
    • Visualizza tutti i 25 messaggi in questo argomento