Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.
 

Rif: Re: [mente] Evitare la sofferenza

Espandi messaggi
  • Francesco
    ... Da: mente@yahoogroups.com Data: 07/07/04 19:58:25 A: mente@yahoogroups.com Oggetto: Re: [mente] Evitare la sofferenza Ciao, anche a me è già capitato di
    Messaggio 1 di 3 , 8 lug 2004
       
       
      -------Messaggio originale-------
       
      Data: 07/07/04 19:58:25
      Oggetto: Re: [mente] Evitare la sofferenza
       
      Ciao,
       
      anche a me è già capitato di "perdere" una animale a cui ero legato, più di una volta nella mia vita...
       
      Purtroppo al tempo non conoscevo nessun modo per alleviare la sofferenza, o alleviarla del tutto...
       
      Lavora sulla sensazione con l'EFT come prima cosa, e poi segui quello che ti viene in mente mentre fai i "giri"...
       
      Leggendo la tua mail mi sembra di capire, IMHO, che dovresti lavorare anche sul fatto di accettare che tu possa liberarti dalla sofferenza e questa sia una cosa giusta...
       
      -- In effetti hai ragione... spesso trovo "giusta" la sofferenza, come se servisse a pagare
      il prezzo delle cose belle che ci capitano nella vita.....
       
       
      Facci sapere come è andata...o se ritrovi il tuo gatto :-)))
       
      -- E' tornato da solo ieri sera. Anche se sta parecchio male, sono fiducioso... :-))
         E se facessi l'EFT al gatto? :-p
       
      In bocca al lupo...
       
      -- :-))))))))))
       
      CIAO
       
      ....ooopss...che insensibile ;-)))
       
      FaBiO
      "Routine" Energy :-)

      Francesco <fra.for2004@...> wrote:
      Salve Lista,
      ho un problema che pensavo banale ma che invece
      mi sta dando parecchi problemi.
       
      Da alcuni giorni ho perso il mio gatto, col quale avevo un
      rapporto davvero unico, particolare... capivo le sue esigenze
      dal suo sguardo, e lui stava male quando non c'ero io,
      rifiutando persino il cibo per giorni e giorni.
       
      Penso a lui continuamente, lo cerco sempre e non riesco più
      a dormire... cosa che non mi era mai capitata prima. Il fatto che
      non sia morto ma semplicemente sparito, peggiora le cose...
      perché vivo queste ore combattutto tra la speranza e il rimpianto.
       
      Ho la sensazione di non riuscire a credere davvero a questa perdita.
       
      Chiunque abbia veramente amato un animale può benissimo capire cosa
      sto provando... vorrei chiedere se qualcuno ha affrontato problemi simili
      con la PNL o altre tecniche che noi conosciamo, e se c'è qualcuno, quali
      sono queste tecniche e come le ha utilizzate...
       
      Il mio vero problema è che non so esattamente COSA mi faccia star male,
      sto male e basta...
       
      Grazie a tutti.
       
      CIAO
       
      F. 
       
       


       


      3-4 Luglio Riccione 2 MiniCorsi dello zio Risveglia il Bastardo che c'e' in te e Ingegneria della Seduzione e il corso di Ipnosi di Pier. ISCRIVITI!



      Yahoo! Companion - Scarica gratis la toolbar di Ricerca di Yahoo!

      3-4 Luglio Riccione 2 MiniCorsi dello zio Risveglia il Bastardo che c'e' in te e Ingegneria della Seduzione e il corso di Ipnosi di Pier. ISCRIVITI!


       
      _______________________________________________________________________________
        IncrediMail - il mondo della posta elettronica si è finalmente evoluto - Clicca Qui
    • Francesco
      ... Da: mente@yahoogroups.com Data: 07/09/04 00:05:34 A: mente@yahoogroups.com Oggetto: Re: [mente] Evitare la sofferenza ... Capisco il problema visto che ho
      Messaggio 2 di 3 , 9 lug 2004
         
         
        -------Messaggio originale-------
         
        Data: 07/09/04 00:05:34
        Oggetto: Re: [mente] Evitare la sofferenza
         
        At 13.18 07/07/2004, you wrote:

        >
        >Chiunque abbia veramente amato un animale può benissimo capire cosa
        >sto provando... vorrei chiedere se qualcuno ha affrontato problemi simili


        Capisco il problema
        visto che ho perso 4 gatti in poco
        e alcuni li ho praticamente aiutati a nascere...

        Perdere un animale caro segue esattamente lo stesso processo che perdere una persona cara
         
        -- Su questo punto sono PERFETTAMENTE d'accordo... ne parlavo
        ieri con un'amica... che differenza c'è? Si hanno comunque ricordi,
        sensazioni, percezione dell'assenza... io col mio gatto dormivo,
        mangiavo e giocavo.
        Cmq ora è tornato, ma da ieri solo che ha la FIV, cioè l'equivalente felino dell'AIDS.

        c'e' una tecnica specifica di PNL che dovrebbe essere in qualche libro degli Andreas
        e che puo' aiutare...
         
        -- Che libro? Se conosci la tecnica puoi postarla per piacere?

        >con la PNL o altre tecniche che noi conosciamo, e se c'è qualcuno, quali
        >sono queste tecniche e come le ha utilizzate...
        >
        >Il mio vero problema è che non so esattamente COSA mi faccia star male,
        >sto male e basta...

        Prima di tutto fai qualche giro di EFT
        poi TROVATI SUBITO QUALCOS'ALTRO da fare
        piuttosto che star li' a mugugnarci sopra...
         
        -- Giustissimo... infatti ieri, nonostante lo sconforto,
        sono uscito a cena. Mi sono OBBLIGATO a uscire. Poi ho fatto
        l'EFT dicendo semplicemente "Anche se soffro per il mio gatto ecc ecc" e adesso sto meglio.
        Inoltre, sembra che stia reagendo alle cure.
         

        e infine trovati SUBITO un altro gatto
        (meglio 2 ...)
         
        -- Non posso... non vivo solo. Però so che la prossima volta
        che crescerò un gattino, non sarà solo: ALMENO 2, perché se
        ora ne avessi un altro, starei male ma di meno, per forza.

        e ricorda che e' molto meglio non trovarlo che trovarlo spiacciato in mezzo alla strada...
        (visto che ho avuto entrambe le esperienze piu' volte ti garantisco che la seconda e' la peggiore...)
         
        -- Non lo so. Anche io ho trovato un mio gatto morto su un marciapiede. Si ha almeno la possibilità di accettare la cosa,
        mentre se sparisce e basta, la speranza rimane sempre... e non
        sai quando è il momento di dirti "non tornerà più".
         
         
        Grazie.
         
        CIAO
         
         
        P.S.: Consiglio a TUTTI di crescere un gatto, è un'esperienza
              da fare. Si impara un sacco e si capisce che l'Amore può
              avere molteplici forme. Per me è certamente un'esprerienza
              di CRESCITA interiore che è assurdo negarsi.
              Non ultimo, molte ragazze li adorano... :-p
              Ciao e forza micio, non mollare.



        Un abbraccio dallo
        zio Hack
        www.migliorati.org






        3-4 Luglio Riccione 2 MiniCorsi dello zio Risveglia il Bastardo che c'e' in te e Ingegneria della Seduzione e il corso di Ipnosi di Pier. ISCRIVITI!


         
        _______________________________________________________________________________
          IncrediMail - il mondo della posta elettronica si è finalmente evoluto - Clicca Qui
      • zio Hack
        ... Ok lista che modi conoscete per aiutare questo povero gatto... (vedi com e LIMITATA la PNL :-)))) prova a parlargli :-))) infatti conosco DIVERSI modi per
        Messaggio 3 di 3 , 10 lug 2004
          At 11.13 09/07/2004, you wrote:
          >
          >Chiunque abbia veramente amato un animale può benissimo capire cosa
          >sto provando... vorrei chiedere se qualcuno ha affrontato problemi simili


          Capisco il problema
          visto che ho perso 4 gatti in poco
          e alcuni li ho praticamente aiutati a nascere...

          Perdere un animale caro segue esattamente lo stesso processo che perdere una persona cara
           
          -- Su questo punto sono PERFETTAMENTE d'accordo... ne parlavo
          ieri con un'amica... che differenza c'è? Si hanno comunque ricordi,
          sensazioni, percezione dell'assenza... io col mio gatto dormivo,
          mangiavo e giocavo.
          Cmq ora è tornato, ma da ieri solo che ha la FIV, cioè l'equivalente felino dell'AIDS.

          Ok
          lista che modi conoscete per aiutare questo povero gatto...
          (vedi com'e' LIMITATA la PNL :-))))
          prova a parlargli :-)))
          infatti conosco DIVERSI modi per aiutarlo che fanno parte della discipline energetiche e del Silva
          se mi rifai la domanda sulla "lista di seduzione che non dovrebbe esistere ma che e' quella che da piu' risultati"
          ti spiego come fare...
          se non sei iscritto... mi spiace per il tuo gatto
          (scherzo, chiedimelo in privato,
          ma tieni presente che devi padroneggiare le abilita' base di relax di CA1 e VCD...)

          c'e' una tecnica specifica di PNL che dovrebbe essere in qualche libro degli Andreas
          e che puo' aiutare...
           
          -- Che libro? Se conosci la tecnica puoi postarla per piacere?

          Proprio pigri...
          avevo dato il nome...
          vabbe' per stavolta...
          http://nlpuniversitypress.com/html/G25.html


           
          P.S.: Consiglio a TUTTI di crescere un gatto, è un'esperienza
                da fare. Si impara un sacco e si capisce che l'Amore può
                avere molteplici forme. Per me è certamente un'esprerienza
                di CRESCITA interiore che è assurdo negarsi.
                Non ultimo, molte ragazze li adorano... :-p
                Ciao e forza micio, non mollare.

          Beh anche le fidanzate non sono male...
          certo l'amore non e' incondizionato come quello del gatto...


          Un abbraccio dallo
          zio Hack
          che purtroppo ne ha dovuta far "addormentare" una per non farla soffrire :-))
          e le manca la sua morbida pelliccia :-)
          www.migliorati.org

        Il tuo messaggio è stato inviato correttamente e verrà recapitato a breve ai destinatari.