Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.
 

problemi economici-piccolo consiglio

Espandi messaggi
  • paolo frega
    Ciao, mi permetto di consigliare qualcosa che può sembrare ovvia o addirittura stupida ma per me non lo è stata. Molte spesso per superare situazioni
    Messaggio 1 di 3 , 9 feb 2004
      Ciao,
       
      mi permetto di consigliare
      qualcosa che può sembrare ovvia
      o addirittura stupida
      ma per me non lo è stata.
       
      Molte spesso per superare situazioni economiche sfavorevoli.
      si crede di dover aumentare le entrate
      in modo da poter mantenere lo stesso stile di vita.
      E in parte può essere vero.
      Il fatto è che quando aumentano le entrate
      innalziamo anche lo stile di vita
      pechè ci togliamo le soddisfazioni che prima non ci siamo tolti.
      E la situazione rimane invariata.
       
      Una cosa che ho attuato perchè costretto,
      è stata anche quella di ridurre le uscite.
       
      E una cosa che ho fatto sapete quale è stata?
       
      Restituire Carta di Credito e Bancomat.
       
      Caso strano le uscite si sono ridotte.
       
      Lo sapevate che le banche spingono
      l'uso delle carte di credito
      perchè guadagnano sullo sconfinamento?
      E vogliono che si sconfini anche se poi ti chiamano per rientare.
      Quanti di noi la usano sapendo che l'addebito avverrà
      il mese successivo?
      Una percentuale elevatissima di quelli che ha la carta di credito
      è perennemente in rosso (non ricordo se era il 70 o 90%)
      Per moltissime persone la carta di credito è un piccolo cappio psicologico.
       
      Certo! non è la cosa in sè ad essere negativa,
      ma l'uso che se ne fa.
       
      Provate lo stesso per un mese o due, e fatemi sapere.
      Imponetevi di non usarle
      e di trovare altri modi per avere a disposizione il contante necessario,
      non avete idea di quanti soldi si buttino via
      proprio perchè è facile averli a disposizione.
       
      Ciao
      Paolo
      :-)
       
    • Silver 2004
      ... From: paolo frega To: mente@yahoogroups.com Sent: Monday, February 09, 2004 9:47 PM Subject: [mente] problemi economici-piccolo consiglio Ciao ...
      Messaggio 2 di 3 , 10 feb 2004
        ----- Original Message -----
        From: paolo frega
        To: mente@yahoogroups.com
        Sent: Monday, February 09, 2004 9:47 PM
        Subject: [mente] problemi economici-piccolo consiglio

        Ciao

        > Una cosa che ho attuato perchè costretto,
        > è stata anche quella di ridurre le uscite.
        >
        > E una cosa che ho fatto sapete quale è stata?
        >
        > Restituire Carta di Credito e Bancomat.
        >
        > Caso strano le uscite si sono ridotte.
        >
        > Lo sapevate che le banche spingono
        > l'uso delle carte di credito
        > perchè guadagnano sullo sconfinamento?
        > E vogliono che si sconfini anche se poi ti chiamano per rientare.
        <cut>
        > non è la cosa in sè ad essere negativa,
        > ma l'uso che se ne fa.
        >
        > Provate lo stesso per un mese o due, e fatemi sapere.
        > Imponetevi di non usarle
        > e di trovare altri modi per avere a disposizione il contante necessario,
        > non avete idea di quanti soldi si buttino via
        > proprio perchè è facile averli a disposizione.

        Allora consiglierei un metodo per NON sconfinare.

        Se poi uno non ci riesce, allora darei il consiglio che hai dato tu, come
        ultima spiaggia.

        ...Che uno spera di non dover adottare, data la comodità della carta di
        credito.
        Soprattuto se si considera quanto diminuisce il rischio di perdere quattrini
        in caso di derubamento, e se si considera la sua eventuale utilità
        all'estero.

        Comunque, tornando sullo sconfinamento, io vorrei tanto che i soldi mi
        venissero addebitati immediatamente piuttosto che dopo due mesi, proprio per
        un più comodo monitoraggio. Il fatto che mi vengano addebitati dopo due mesi
        per me non è affatto una comodità, visto che non considero neanche
        lontanamente l'idea di sconfinare (cosa giustificata solo in caso di urgente
        bisogno di denaro non disponibile altrimenti)

        Ciao


        Remember
        Silver
      • Danborit
        si vede che non sei nato povero amico, lì le tecniche per sconfiggere il nemico sono determinanti per la tua sopravvivenza..... auguri dan paolo frega
        Messaggio 3 di 3 , 1 mar 2004
          si vede che non sei nato povero amico, lì le tecniche per sconfiggere "il nemico" sono determinanti per la tua sopravvivenza.....
          auguri
          dan

          paolo frega <info@...> wrote:
          Ciao,
           
          mi permetto di consigliare
          qualcosa che può sembrare ovvia
          o addirittura stupida
          ma per me non lo è stata.
           
          Molte spesso per superare situazioni economiche sfavorevoli.
          si crede di dover aumentare le entrate
          in modo da poter mantenere lo stesso stile di vita.
          E in parte può essere vero.
          Il fatto è che quando aumentano le entrate
          innalziamo anche lo stile di vita
          pechè ci togliamo le soddisfazioni che prima non ci siamo tolti.
          E la situazione rimane invariata.
           
          Una cosa che ho attuato perchè costretto,
          è stata anche quella di ridurre le uscite.
           
          E una cosa che ho fatto sapete quale è stata?
           
          Restituire Carta di Credito e Bancomat.
           
          Caso strano le uscite si sono ridotte.
           
          Lo sapevate che le banche spingono
          l'uso delle carte di credito
          perchè guadagnano sullo sconfinamento?
          E vogliono che si sconfini anche se poi ti chiamano per rientare.
          Quanti di noi la usano sapendo che l'addebito avverrà
          il mese successivo?
          Una percentuale elevatissima di quelli che ha la carta di credito
          è perennemente in rosso (non ricordo se era il 70 o 90%)
          Per moltissime persone la carta di credito è un piccolo cappio psicologico.
           
          Certo! non è la cosa in sè ad essere negativa,
          ma l'uso che se ne fa.
           
          Provate lo stesso per un mese o due, e fatemi sapere.
          Imponetevi di non usarle
          e di trovare altri modi per avere a disposizione il contante necessario,
          non avete idea di quanti soldi si buttino via
          proprio perchè è facile averli a disposizione.
           
          Ciao
          Paolo
          :-)
           


          Video Sedurre Divertendosi il regalo più UTILE dell'anno! http://www.migliorati.org/prodotti/VSD/VideoSD.htm



          Yahoo! Mail: 6MB di spazio gratuito, 30MB per i tuoi allegati, l'antivirus, il filtro Anti-spam

        Il tuo messaggio è stato inviato correttamente e verrà recapitato a breve ai destinatari.