Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.
Ricerca avanzata
Autore
Oggetto
Messaggio
Solo avviso speciale

Ricerca avanzata
  • Il training autogeno nasce dagli studi sull'ipnosi e lo yoga, infatti si rifà molto ad un esercizio specifico dello yoga stesso; se non ricordo male la posizione del morto. Potete trovare la descrizione nel secondo volume del training autogeno di Schultz dove viene spiegato bene da quali studi deriva tale sistema.
    Paolo Luca 21 set 2005
  • Io facevo un esercizio simille seguendo la lancietta di un orologio, oppure con un altra persona gurdandosi fissi negli occhi rimanendo impassibile per diversi minuti.Devo dire che sicuramente questi esercizi aumentano la capacità di essere centrati in se stessi e possono sviluppare volontà e determinazione. Ritengo importantissimo anche la postura durante questi esercizi, io...
    Paolo Luca 6 giu 2005
  • L'unica strada � il costante allenamento, dovresti studiare e capire bene i principi delle aperture, le tattiche di centro partita, e i finali di re e pedone e quelle con pezzi pesanti. Ti dovresti scrivere le partite che fai e confrontarle con i principi fondamentali che hai studiato per capire dove sbagli. Altra cosa importante e studiare le partite commentate dei grandi...
    Paolo Luca 18 mag 2005
  • Buongiorno a tutti, vorrei sottoporre al gruppo un questione. In occasione della morte della morte del Pontefice Giovanni Paolo II sono state diffuse diverse immagini contenenti il viso del papa con la scritta �non abbiate paura� . Molte persone hanno appeso questo poster nel proprio negozio, nella...
    Paolo Luca 2 mag 2005
  • Non sono un idealista che nega l'esistenza della realtà, anzi sto con i piedi ben piantati per terra, volevo solo evidenziare l'importanza del pensiero. La raltà di cui Tu parli, compreso lo tsumani, è vero che esiste anche senza di noi, ma per noi esiste e diventa reale grazie al pensiero. Giancarlo Fontana wrote: --- In mente@^$1, Paolo Luca > ha scritto: > Io vorrei...
    Paolo Luca 31 dic 2004
  • Io vorrei rispondere con una riflessione. Secondo me Il pensiero è all'origine di tutte le cose, non c 'è una cosa al mondo che non sia anche pensiero. Tutto quello che l'uomo a costruito lo ha dovuto prima pensare e immaginare nei minimi particolari. Ogni atto dell'uomo presuppone un pensiero sia esso cosciente che incosciente. Anche nella percezione delle cose che non sono...
    Paolo Luca 30 dic 2004
  • Buongiorno a tutti, vorrei sapere dove posso trovare su internet una descrizione esauriente degli esercizi superiori del training autogeno, in particolare "l'incontro con il vecchio saggio". Oppure se qualcuno appartenente a questo gruppo mi può inviare qualcosa in merito. Grazie. Paolo Yahoo! Companion - Scarica gratis la toolbar di Ricerca di Yahoo!
    Paolo Luca 21 lug 2004
  • Sono abbastanza d'accordo su tutto; ho solo qualche dubbio sugli effetti delle frasi negative in condizioni di veglia. Esempio, nella pubblicità viene sfruttando moltissimo il sistema del "non" ma in quel caso il tutto viene veicolato da immagini che vanno ad agire sui punti distonici delle persone...
    Paolo Luca 12 lug 2004
  • In un certo senso non hai tutti i torti a sollevare il dubbio, anche io quando ho iniziato la pratica dell'ipnosi e autoipnosi mi sono posto gli stessi problemi. La risposta sta nel fatto che i dieci comandamenti sono stati scritti per essere letti in stato di veglia, e quindi il " non" viene verificato e interpretato dalla mente logica per poi diventare esperienza analogica...
    Paolo Luca 12 lug 2004
  • Che io sappia per parlare con l'incoscio bisogna distrarre o addormentare la parte logica della coscienza, e dato che frequenze alte non sono percepite dalla parte conscia il messaggio diventa subliminale. In ipnosi invece la parte razionale è già distratta quindi le porte dell'inconscio sono aperte e si può parlare lentamente. Saluti. Daigo wrote: Ciao, Volevo chiedervi se...
    Paolo Luca 23 giu 2004