Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

448BioColazione Statunitense @ Piccolo Spazio Interculturale > Serydarth

Espandi messaggi
  • Serydarth
    15 mar 2010
       
      Dopo la pausa invernale, riprendono regolarmente le attività del Piccolo Spazio Interculturale. E il primo appuntamento coincide con il mercatino biologico Il Paniere, in piazza Mazzini, e anticipa di qualche ora l'equinozio di primavera (quest'anno coincide con il 20 marzo alle ore 18.32).

      Sabato 20 marzo, dalle 9 alle 14 in Via Caccia 5 a Casale Monferrato, come di consueto, sarà offerta la possibilità di sperimentare una BioColazione di un paese straniero con i prodotti biologici e locali de Il Paniere. Questa volta tocca agli Stati Uniti.
      Difficile pensare a qualcosa di tipico americano, visto che usi e costumi alimentari derivano da quelli inglesi e che non esiste praticamente nulla di tipico. Perciò verrà mescolato qualcosa di delizioso e con radici anglosassoni con una bevanda particolare e insolita.
       
      Ecco ciò che verrà preparato, da Kate, volontaria americana dall'Oregon.
      • PANCAKES (frittelle) con frutta fresca, marmellate, miele, e sciroppo d'acero de Mentira.
      • PANE TOSTATO con uova strapazzate
      • MOUSSE DI LATTE ovvero latte caldo con Marshmellows serviti all'istante, o CAFFE' all'americana
      Per la colazione verrà chiesto un contributo di sottoscrizione minimo di 4€.
       
      Kate, è in viaggio in Europa e in Italia, desiderosa di conoscere non luoghi turistici, ma persone e culture locali. Appassionata di fotografia, animali e paesaggi. Ama camminare, correre e nuotare.
      Le sue foto, dice, parlano molto di lei e sono visibili all'indirizzo http://www.flickr.com/photos/katelahde/sets/72157606428702195/

      I marshmallow sono dei cilindretti di zucchero ricavati in origine dalla pianta Althaea officinalis e consumati principalmente negli Stati Uniti. Il nome deriva dal fatto che i marshmallow sono preparati dal succo della pianta che si chiama mallow, e cresce nelle paludi ('‘marshes'’ in inglese).


      Nel ventesimo secolo i marshmallow sono stati diffusi negli Stati Uniti grazie a un nuovo processo di fabbricazione inventato da Alex Doumak nel 1948. Qualche forma dei marshmallow già esisteva nel 2000 a.C. presso gli Egiziani. Nel XIX secolo  marshmallow erano popolari in Francia, dunque i francesi hanno iniziato a cercare di fabbricarli in modo più efficace: intorno al 1850 invece di fare il dolce sbattendo il succo estratto dalla radice della pianta di mallow a mano, li hanno fatti con gelatinadi grano. Comunque il procedimento era ancora molto lungo. Quindi Doumak ha inventato il processo utilizzato oggigiorno in cui gli ingredienti del marshmallow vengono estrusi e poi sono tagliati e impacchettati. Dopo l'invenzione di Doumak, il marshmallow è diventato estremamente popolare.

      Per informazioni 349.5250560 o serydarth@...
      SOSTIENI LE ATTIVITA' DEL PICCOLO SPAZIO INTERCULTURALE:

      Un versamento sul C/C postale 1261217 intestato ad ASSOCIAZIONE SERYDARTH :

      ci aiuta a pagare le spese di affitto e gestione e ad ospitare viaggiatori e volontari da tutto il mondo, gratuitamente (e quando vuoi venire a toccare con mano, sei benvenuto!).