Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.
 

convegno: BIOTECNOLOGIE E FUTURO DELL'UMANITA'

Espandi messaggi
  • Marcello Saponaro
    [per partecipare inviare un email a vasbiotech@tin.it ] L Associazione Nazionale Onlus Verdi Ambiente e Societa (VAS) promuove BIOTECNOLOGIE E FUTURO
    Messaggio 1 di 1 , 28 ago 2000
      [per partecipare inviare un'email a vasbiotech@... ]


      L'Associazione Nazionale Onlus
      Verdi Ambiente e Societa' (VAS)

      promuove

      BIOTECNOLOGIE E FUTURO DELL'UMANITA'

      CONVEGNO NAZIONALE

      Roma, 30 settembre 2000

      (Istituto Italo-Latino Americano Palazzo S. Croce, Piazza
      Benedetto Cairoli, 3)


      Cosi' come il funzionamento di ciascun gene dipende da quello di
      uno o di una molteplicita' di altri geni che lo regolano, il convegno si
      propone di valutare la desiderabilita' e sostenibilita' delle tecnologie
      transgeniche, affrontando l'insieme delle contraddizioni di ordine
      etico, giuridico, sociale, economico e ambientale generate
      dall'innovazione tecnologica nel campo della biologia molecolare e
      incrociando la lettura dei saperi, sia dal punto di vista laico che
      religioso.

      Scopo del convegno e' quello di contribuire, con una riflessione
      unitaria, al bisogno di un pensiero all'altezza di competere con le
      lusinghe della civilta' biotecnologica. Questa, gia' oggi, propone di
      considerare la tecnica come priorita', la scienza come sua
      subordinata, l'uomo come propria variabile dipendente, le
      caratteristiche genetiche del pianeta come materie prime di un
      nuovo sviluppo industriale e la natura stessa come riserva di quelle
      materie prime, in tutto sostituibile da una biodiversita'
      artificialmente creata in laboratorio.


      h. 9.00 inizio lavori

      Presiede
      GUIDO POLLICE
      Vicepresidente Green Cross International

      Relazione introduttiva
      MARIO CAPANNA
      Saggista

      Relatori

      EMANUELE SEVERINO
      Prof. Ordinario di Filosofia Teoretica, Università di Venezia
      "Realta' " e illusioni del paradiso della tecnica

      BARTOLOMEO SORGE
      Direttore di "Aggiornamenti Sociali" e di "Popoli"
      Implicazioni etiche delle biotecnologie

      NELSON MARMIROLI
      Prof. Ordinario di Tecnologie Ricombinanti, Universita' di Parma
      Biotecnologie: la ricerca per chi?

      DOMENICO CORRADINI
      Prof. Ordinario di Filosofia del Diritto, Università di Pisa
      Il vivente ridotto a merce

      CLAUDIO MALAGOLI
      Prof. Associato di Estimo Rurale e Pianificazione Agraria,
      Universita' di Bologna
      L'impatto economico e sociale del biotech

      VALENTINO MERCATI
      Amministratore Azienda agricola ABOCA
      Il vantaggio delle coltivazioni naturali

      h. 13.00 buffet

      h. 14.00 ripresa dei lavori

      UMBERTO GALIMBERTI
      Prof. Ordinario di Filosofia della Storia, Università di Venezia
      L'uomo e' piu' dei suoi geni

      RITA LEVI MONTALCINI
      Premio Nobel per la Medicina
      Le responsabilita' della ricerca

      CARLO ROCCHETTA
      Consigliere Ecclesiastico Coldiretti
      Il cattolicesimo e le manipolazioni genetiche

      CLAUDIA SORLINI
      Prof. Ordinario di Microbiologia Agraria, Universita' di Milano
      Le conseguenze ambientali delle biotecnologie

      ANTONIO ONORATI
      Presidente Centro Internazionale Crocevia (CIC)
      Sovranita' alimentare e tecnologie genetiche

      IVAN VERGA
      Vicepresidente associazione Verdi Ambiente e Società (VAS)
      Un nuovo ambientalismo di fronte al biotech

      h. 17.00 Tavola rotonda di confronto fra i relatori

      h. 18.30 Conclusioni di MARIO CAPANNA


      Le Formiche:
      Un uomo sulla luna non sara' mai interessante
      quanto una donna sotto il sole.
      (Leopold Fechtner)
    Il tuo messaggio è stato inviato correttamente e verrà recapitato a breve ai destinatari.