Caricamento ...
Spiacenti, si è verificato un errore durante il caricamento del contenuto.

145691tv box, quindi far divenire il proprio tv uno smart! ecco quanto vi avevo promesso.

Espandi messaggi
  • Nicolò La ferla
    4 nov 14:09
      ciao a tutti,
      come vi avevo annunciato tempo orsono, di testare un boxTV, con android, e
      quindi con la possibilità di attivare lo screenReader talkBack, posso dirvi,
      che la sintesi risponde ottimamente, in tutti i vari contesti!
      ad esempio per la navigazione in internet, playStore, netFlix, youtube, ecc.
      visto che ho completato tutta la fase di test, , con tutte le fasi da
      effettuare, per l'attivazione, per il settaggio, ecc.
      di collegamento ethernet, wi-fi, e bluetooth.
      e dispone di due porte USB, per collegare ad esempio una tastiera esterna
      USB, o altro.
      con questo dispositivo, pur avendo un normale televisore, con questo boxTV,
      esso, diventerà uno smart tv, a tutti gli effetti.
      ecco dunque, vi porto a conoscenza di tutti i test che ho effettuato con il
      box tv, l'interazione con lo screen reader talkback,la gestione dei menù,
      l'utilizzo al meglio di netflix, tim vision, raiPlay, prime video, ecc.
      allora, il tv box, si chiama:
      yoka tv kb2,
      con 3 gb di ram, 32 gb di memoria interna,
      due porte USB, una porta
      tf per micro sd, porta lan ,, per connessione con cavo,
      dispone di wi-fi, per la connessione ad internet, e ai vari canali, di cui
      sopra.
      ed ha una antennina su di un lato per una migliore acquisizione del segnale
      wi-fi.
      e naturalmente una porta HDMI
      un ingresso auricolare, il pulsante di accensione.
      e un processore amLogic, piuttosto veloce, e molto performante.
      monta android 6.0.
      il suo costo è di circa 83 euro. lo si potrà acquistare su amazon.
      perchè esso, risponda al meglio, è sempre necessario effettuare delle prove
      con le varie launcher, interfacce di gestione
      nel contesto ho utilizzato simple tv launcher.
      risponde ottimamente, e la gestione con lo screenReader direi che risulta
      più che buono

      cosa è necessario effettuare?

      con l'aiuto di un occhio, è necessario scaricare da playStore, già presente
      nel box, google talkBack!
      dopo di che, accedere in impostazioni, accessibilità ed attivare appunto
      talkBack
      da questo momento in poi, il box tv, potrete gestirlo da soli!
      da non dimenticare di scaricare simple tv launcher.
      e comunque, potrete effettuare prove con altre launcher.

      nota: le tv più recenti, appena si connetterà il cavo HDMI, e si accenderà
      il box tv, la stessa tv, si imposterà automaticamente in HDMI.
      e quindi, pronti per operare.
      mentre con tv meno recenti, è necessario selezionare il canale HDMI 1 o
      due, a secondo ove inserirete il suddetto cavo.

      cosa avviene dopo l'installazione di talkBack?

      ogni volta che si avvierà il box tv, si potrà udire una musichetta di
      apertura.
      e poco dopo, entrerà in funzione lo screenReader talkBack, con la voce di
      google!
      naturalmente, è sempre possibile utilizzare voci aggiuntive, come ad esempio
      eloquence, o altre.
      basterà scaricarle da playStore, o inserire una chiavetta nella porta USB,
      ed installarle.
      nota: una qualsiasi chiavetta viene vista dal sistema, come una periferica
      esterna.
      per la sua gestione, vi è l'app file vrowser, aprendo tale cartella,
      all'interno, troverete la memoria interna, e l'eventuale chiavetta che
      inserirete.

      come gestire box tv?

      tramite il suo telecomando, o collegando una normale tastiera USB.
      con quest'ultima, per navigare basterà utilizzare le frecce direzionali,
      l'invio per confermare, escape per uscire da quella tale app, ecc.
      anche con il telecomando, una volta che ci prenderete dimestichezza,
      risulterà piuttosto semplice.

      cosa potrete installare?

      come ho già detto sopra, raiPlay, tim vision, e chi più ne ha più ne metta.
      nota: alcune app, sono già installate di default, tipo netflix, kodi,
      youtube, ecc.

      come è la gestione delle app indicate?

      per le app addetti ai films serie tv, documentari, ecc, risultano
      ottimamente gestibili.
      naturalmente anche le altre app indicate, si gestiscono al meglio!

      nota finale: qualsiasi box tv potrà andare bene, ma tenere sempre di conto
      il processore e la memoria ram, e la memoria interna!! onde evitare
      spiacevoli inconvenienti del tipo crash.

      non vi è da aggiungere altro! per qualsiasi chiarimento rimango a
      disposizione.

      quanto scritto, e sperimentato, è frutto delle prove e riprove. sempre per
      dare corrette informazioni.

      Nicolò La Ferla.
    • Visualizza tutti i 19 messaggi in questo argomento